T. (+39) 02.48.00.88.12 | M. (+39) 393.810.15.92

Lunedì - Venerdì 9.30-13.00 e 14.00-18.30 Sabato e Domenica CHIUSO

La scelta di Vitetta - Tornei Calcio Sportland
fade
8529
post-template-default,single,single-post,postid-8529,single-format-standard,mkd-core-1.0,mkdf-tours-1.0,voyage-ver-1.0.2,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-breadcrumbs-area-enabled,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-down-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-default,mkdf-fullscreen-search,mkdf-fullscreen-search-with-bg-image,mkdf-search-fade,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive
29 Gen

La scelta di Vitetta

«Dopo 2 anni di Ibiza ci serviva un po’ di novità!», parola di Francesco Vitetta.

La grande novità dei tornei amatoriali internazionali targati Sportland è Budapest. La capitale dell’Ungheria è pronta ad ospitare la competizione IFE. Le strutture, visitate dai nostri responsabili, sono all’avanguardia e sono degne dei migliori atleti.

Francesco Vitetta, giocatore storico dei tornei IFE – o meglio un “IFEdelissimo” – ci spiega quale atmosfera si respira nelle nostre esperienze internazionali. “Esperienze” è la parola corretta, perché il calcio è la base che genera qualcosa di più ampio.

«Per noi è come fare l’addio al celibato una volta all’anno. Ci divertiamo tanto. Poi si gioca a giugno/luglio, quel periodo dell’anno in cui si fanno le vacanze “pazze” e non rilassanti». Il denominatore comune è la somma di calcio e amicizia: «La vittoria sportiva non ci interessa», rivela Vitetta, «anzi sappiamo che ci sono sempre tre o quattro squadre più forti di noi. L’importante è passare del tempo in compagnia con amici e colleghi».

admin

No Comments

Leave a Reply: