T. (+39) 02.48.00.88.12 | M. (+39) 393.810.15.92

Lunedì - Venerdì 9.30-13.00 e 14.00-18.30 Sabato e Domenica CHIUSO

I Momenti più Belli della Copa Catalunya 2017 – Tornei Calcio Sportland
fade
9786
post-template-default,single,single-post,postid-9786,single-format-standard,mkd-core-1.0,mkdf-social-login-1.0,mkdf-tours-1.0,voyage-ver-1.0.2,mkdf-smooth-scroll,mkdf-smooth-page-transitions,mkdf-ajax,mkdf-grid-1300,mkdf-blog-installed,mkdf-breadcrumbs-area-enabled,mkdf-header-standard,mkdf-sticky-header-on-scroll-down-up,mkdf-default-mobile-header,mkdf-sticky-up-mobile-header,mkdf-dropdown-default,mkdf-fullscreen-search,mkdf-fullscreen-search-with-bg-image,mkdf-search-fade,mkdf-medium-title-text,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive
Tornei Calcio Sportland / News  / I Momenti più Belli della Copa Catalunya 2017
26 Jan

I Momenti più Belli della Copa Catalunya 2017

In previsione della 31° edizione del torneo di calcio Copa Catalunya a Barcellona abbiamo chiesto ad alcuni ragazzi di raccontarci le loro impressioni su quello che è stato per molti di loro il primo torneo di calcio internazionale, la Copa Catalunya 2017!

Un’Estate Indimenticabile

“Con i miei amici e compagni di squadra avevamo deciso che l’estate 2017 l’avremmo passata insieme e volevamo fare qualcosa di grande visto che era anche l’ultimo anno di scuola per noi e quando il nostro Mister ci propose di partecipare alla Copa Catalunya, un torneo di calcio giovanile di grande tradizione, non abbiamo saputo dire no: saremmo stati per una settimana intera a Barcellona, in Spagna, e avremmo giocato contro squadre provenienti da tutto il mondo! C’erano 90 squadre da Spagna, Inghilterra, Germania, Egitto, Argentina, Norvegia, Panama, Svezia, Romania, Polonia, Irlanda, Croazia, Albania, Macedonia, ed eravamo pronti a darci battaglia sugli impianti di Malgrat de Mar! Per la prima volta abbiamo giocato contro squadre straniere e anche se non ci siamo posizionati tra i primi posti, abbiamo imparato molto sulle loro tecniche e strategie e ci siamo divertiti tantissimo! Anche fuori dal campo continuiamo ad essere un gruppo molto unito! Avevamo anche molto tempo libero, la sera poi uscivamo tutti insieme e andavamo a ballare in discoteca, è stata un’estate indimenticabile.”

Davide, categoria U19 Juniores

Mi Sono Sentito un Calciatore Professionista

Per me il torneo a Barcellona è stato il primo torneo internazionale di calcio al quale ho partecipato, e di sicuro non sarà l’ultimo! Prima di tutto devo ammettere che per molti di noi era la prima volta che visitavamo la Costa di Barcellona e a Malgrat de Mar, Santa Susanna, Pineda de Mar e Calella de la Costa abbiamo trovato spiagge bellissime, acque cristalline, ristoranti buonissimi, tanti locali e persone veramente ospitali e simpatiche!

Per quanto riguarda l’organizzazione del viaggio, ci siamo affidati a IFE Sportland, che si è occupato veramente di tutto per noi! Dalla sistemazione alberghiera alla partecipazione al torneo, dall’ingresso ai campi all’assistenza tecnica e medica. Questo ha reso i miei genitori molto più tranquilli quando sono partito.

Durante quella settimana abbiamo avuto un programma molto intenso: siamo arrivati domenica 25 giugno e già dopo il check-in e l’arrivo in hotel abbiamo avuto la giornata libera per visitare il luogo. Ci avevano preparato delle brochure con tutte le informazioni turistiche, su come raggiungere gli impianti sportivi e l’albergo, il calendario partite ecc. Lunedi 26 c’è stato il raduno delle squadre partecipanti e la cerimonia di inaugurazione, dove abbiamo sfilato e cantato l’inno nazionale, è stato emozionante! Le gare hanno continuato per 3 giorni e giovedi 29 hanno avuto luogo le fasi finali del torneo con premiazioni e cerimonia di chiusura. C’erano trofei per le squadre vincenti di ogni categoria, coppe e medaglie. C’erano squadre molto più forti di noi, però almeno una targa come ricordo l’abbiamo portata a casa! Venerdì 30 abbiamo avuto la giornata libera per visitare Barcellona e sabato siamo già dovuti partire. Tutte le gare sono state giocate su campi in erba sintetica di ultima generazione e tutti gli stadi avevano spogliatoi e docce, mi sono sentito un calciatore professionista! Non vedo l’ora di partire per il prossimo torneo, più forte di prima!”

Alessandro, categoria U16 Allievi B

torneo barcellona

A Barcellona Ho Lasciato il Mio Cuore

“Finalmente un torneo dove anche le ragazze possono giocare! La Copa Catalunya è la prima vacanza che ho fatto senza i miei genitori, a Barcellona ho lasciato il mio cuore e fatto tante nuove amicizie. Con molte delle ragazze sono ancora in contatto ed è stato davvero bello conoscere nuove amiche da diverse parti d’Italia che condividono la passione per il calcio come me. Ho anche provato a parlare inglese con i giocatori delle squadre straniere. Con la mia squadra abbiamo vissuto dei momenti indimenticabili, ricchi di gioia e divertimento, ma anche di fatica. Penso che la settimana della Copa Catalunya mi abbia aiutata a crescere molto a livello calcistico: gli stili di gioco delle altre squadre erano così diversi dal nostro, abbiamo imparato molto da loro.

La Spagna poi mi è piaciuta tantissimo! Oltre alle partite, avevamo tempo di andare in spiaggia, imparare a ballare flamenco e il cibo spagnolo è spettacolare, come le persone che abbiamo incontrato. Grazie IFE Sportland per aver pensato a tutto!”

Laura, categoria Ragazze U17

torneo calcio barcellona

 

 

 

 

 

La Copa Catalunya è giunta alla sua 31° edizione, chi si terrà lungo la costa di Barcellona dal 24 al 30 giugno 2018 e anche quest’anno non mancherà di stupirci con una location incantevole e partite avvincenti.

admin

No Comments

Leave a Reply: